Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Il 19 giugno 2013 è entrato in vigore il nuovo Codice di comportamento dei dipendenti pubblici emanato con il Decreto del Presidente della repubblica n. 62 del 16 aprile 2013 pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 4 giugno 2013.

Le pubbliche amministrazioni e quindi anche le scuole sono obbligate a pubblicare sul sito il “Codice disciplinare” dove vengono spiegate le procedure per l’applicazione delle sanzioni disciplinari, nonché l’indicazione delle infrazioni e delle sanzioni, specificando che tale pubblicazione equivale a tutti gli effetti all’affissione del predetto codice all’albo della istituzione stessa.

Ai sensi dell’art. 55, c. 2 del D.Lgs 165/01, come modificato dall’art. 68 del D.Lgs 150/09, vengono qui pubblicati i codici disciplinari per il personale interessato.

D.Lgs. 150.2009 Capo V

Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni (All.2 CCNL 2006.2009)

decreto-presidente-della-repubblica-62-del-16-aprile-2013-codice-di-comportamento-dipendenti-pubblici

Circolare MIUR 88 del 08.11.2010 – Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150

Norme disciplinari CCNL 2006.2009

D.Lgs. 297.1994

Allegati alla Circolare MIUR 88 del 08.11.2010 :

Allegato-1-Circolare-88-del-08112010

Allegato-2-Circolare-88-del-08112010

Allegato-3-Circolare-88-del-08112010

Allegato-4-Circolare-88-del-08112010

La pubblicazione dei documenti sopra riportati equivale, ad ogni effetto, alla affissione all’albo della sede di lavoro.