Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Sig franca 01

In occasione della giornata mondiale della lotta contro tutte le mafie abbiamo ospitato presso la scuola secondaria di Cisano Bergamasco la Signora Franca Evangelista, moglie di Gaetano Giordano ucciso il 10 novembre 1992 dalla mafia per essersi opposto al "pagamento del pizzo". 

L’incontro si è svolto presso l’aula magna della nostra scuola alla presenza degli alunni delle classi terze, di alcuni docenti, una rappresentanza dei genitori e del Signor Cornelli rappresentante dell'associazione “Libera” sezione di Bergamo.

Sig franca 02

Dopo le presentazioni e la visione di un filmato introduttivo, preparato per l’occasione da alcuni docenti insieme ai ragazzi del CCR (Consiglio Comunale dei Ragazzi), è seguito un dibattito molto emozionante con la Signora Franca, dalla quale abbiamo ricevuto una lezione di vita sorprendente. La sua forza d'animo e la profonda umanità sono bastate a catalizzare l'attenzione dei ragazzi che hanno colto, con sincera emozione, la drammaticità degli avvenimenti e quanto sia importante rispondere con determinazione alle intimidazioni mafiose, esprimendo la propria contrarietà. Per cambiare questa condizione e difendere i valori di giustizia e democrazia si è capito quanto sia urgente cooperare con tutti i cittadini onesti, isolando così la criminalità organizzata e deprivandola di ogni forma di consenso o velata legittimazione.

Sig franca 03

Per chi fosse interessato è disponibile la visione di un breve filmato, sintesi della mattinata, attivando il seguente link: Franca vedova Giordano

Prof. Vito Sinacori