Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Nesolio 05

Nella mattinata di martedì 21 novembre, la classe 2D (19 alunni) della Scuola Secondaria di 1° Grado “Edmondo Paolazzi” di Pontida, accompagnata dai docenti Andrea Corbetta, Romina Torri, dal Coordinatore dell’Ecomuseo Val San Martino Fabio Bonaiti e dall’operatore ambientale Domenico Boccia, si è recata in visita al borgo rurale di Nesolio sito nel Comune di Erve.

L’attività, inserita nelle proposte di educazione ecomuseale offerte agli Istituti scolastici del territorio a cui hanno aderito i docenti pontidesi, è stata condivisa e patrocinata dall’Amministrazione comunale di Pontida che ha sostenuto i costi del trasporto. I ragazzi, attenti ed interessati, anche grazie al contributo della signora Stella e del marito (che risiedono stabilmente nel nucleo storico e, di fatto, sono i veri e propri custodi del luogo e della sua storia), hanno visitato il bosco di castagneti secolari, l’essicatoio delle castagne e il rustico adibito dall’Ecomuseo Val San Martino ad antenna di educazione ambientale dedicata proprio alla castanicoltura. La mattinata si è conclusa con una passeggiata attraverso le strette vie del borgo alla scoperta delle tipiche architetture rurali e dei suggestivi angoli storico-naturalistici che hanno fatto fare ai ragazzi un vero e proprio salto indietro nel tempo.

Nesolio 1 2 3 4